Trovare i migliori microfoni wireless per la chiesa può essere un compito arduo. Soprattutto per pastori o leader che non sono musicisti o tecnici del suono. Sapere quale suonerà meglio nei luoghi di culto, lavorare senza imbarazzanti chiacchiere, schiocchi e sibili CB e tutti gli altri problemi che derivano dai sistemi wireless possono essere un po ‘opprimenti.

Si spera che, una volta letto questo articolo, avrete una migliore comprensione di quale sistema di microfoni wireless è necessario acquistare per la vostra chiesa o organizzazione e quale sarà più semplice da usare per i vostri volontari che gestiscono il sistema audio.

Sennheiser vs. sicuro

All’inizio degli anni ’50 i fratelli Shure svilupparono il primo sistema di microfoni wireless per artisti. Si chiamava Vagabond. Aveva una distanza del segnale insufficiente di circa 15 piedi.

Nel 1957, una società tedesca chiamata Lab W, in seguito diventata Sennheiser, creò un sistema wireless in grado di trasmettere 300 piedi.

Quando ho iniziato a suonare professionalmente negli anni ’80, l’opinione comune era che Shure fosse il cavallo di battaglia robusto nell’industria musicale e Sennheiser fosse la scelta delle élite. I microfoni Sennheiser erano di fascia alta ma non così durevoli.

Tuttavia, poiché Sennheiser ha approfondito i prezzi di fascia media e inferiore, le differenze tra i due non sono così pronunciate come una volta. Se vai sui diversi forum dei musicisti, vedrai che le opinioni su Sennheiser vs. Shure sono abbondanti come le ascelle.

La conclusione è che sia Sennheiser che Shure faranno un ottimo lavoro per la tua chiesa. Tuttavia, se vuoi stare lontano dai guai con i musicisti nella tua chiesa, chiedi loro quale preferiscono.

Raccomanderò solo i sistemi microfonici wireless Sennheiser o Shure per la tua chiesa. Ci sono altre alternative “più economiche” là fuori, ma in tutta onestà, non vuoi “spendere troppo” da solo in quest’area.

Niente è più imbarazzante che affermare che Dio sta comunicando con il Suo popolo e all’improvviso senti “Breaker breaker one nine. Puoi darmi il 20 sul centro di distribuzione Walmart? ”

Tipi di sistemi di microfoni wireless

VHF vs. Sistemi microfonici wireless UHF

Quasi ogni tipo di sistema microfonico wireless funziona utilizzando una delle due frequenze. VHF (altissima frequenza) o UHF (altissima frequenza)

Ricordi i giorni della trasmissione televisiva prima del cavo? Avevi i canali 2-13. Quelle erano VHF. I canali 14-99 erano UHF.

Storicamente, i trasmettitori UHF erano i trasmettitori del punto di prezzo più alto e il VHF era l’estremità inferiore. Avevano una distanza di trasmissione maggiore e avevano meno interferenze TV. Tuttavia, ci sono alcuni avvertimenti oggi su questo vantaggio.

Poiché la nostra tecnologia multimediale sta cambiando, così è anche il modo in cui trasmettiamo i segnali. Le frequenze UHF vengono designate per i canali di pubblica sicurezza e la trasmissione televisiva digitale. Di conseguenza, la banda UHF sta diventando più affollata.

Inoltre, l’estremità superiore dello spettro UHF (superiore a 900 Mhz) viene utilizzata per apriporta da garage, telefoni cordless e radioamatori. Ciò può causare molte interferenze con il sistema microfonico wireless. Tuttavia, ci sono alcune soluzioni a questa interferenza di cui parlerò quando esaminerò le caratteristiche essenziali.

Analogico vs. Sistemi microfonici wireless digitali

La maggior parte dei sistemi analogici wireless utilizza un processo chiamato “companding”. Companding (talvolta chiamato compansion) è un metodo per mitigare gli effetti dannosi di un canale con una gamma dinamica limitata. Il nome è una combinazione delle parole compressione ed espansione.

Comprimono il segnale durante la trasmissione dal microfono e quindi lo espandono di nuovo al segnale originale sul ricevitore. Un altro circuito viene utilizzato per filtrare il rumore nel segnale. Questo è il motivo per cui non è consigliabile mescolare e abbinare componenti di produttori diversi e possibilmente anche dello stesso produttore ma sistemi più vecchi o diversi.

I sistemi microfonici wireless digitali convertono il segnale audio captato dal microfono in un bitstream digitale nel trasmettitore e inviano quel segnale digitale al ricevitore. Il ricevitore converte quindi quel bitstream in un segnale audio.

Il vantaggio principale del passaggio al digitale è che elimina la necessità di compattare e filtrare le interferenze. L’unica cosa che il ricevitore sta captando sono quelli digitali e gli zeri. Non credo che noterai alcuna differenza nella qualità del suono.

Componenti del microfono wireless

Ogni sistema microfonico wireless ha due componenti. Sono il trasmettitore e il ricevitore. Ciò che varia è il tipo di microfono che stai utilizzando.

Trasmettitori per microfono palmare

Tutti i microfoni palmari hanno il trasmettitore integrato nel microfono. Come con tutti i microfoni, puoi anche variare il tipo di microfono. Puoi avere microfoni dinamici, microfoni a condensatore, unidirezionali, omnidirezionali e l’elenco potrebbe continuare.

Ci sono anche trasmettitori ora che si collegheranno all’estremità di un normale microfono xlr e convertiranno quel microfono in un microfono wireless.

Trasmettitori wireless da cintura

Questi trasmettitori wireless si agganciano ai vestiti o alla tracolla della chitarra o possono anche essere inseriti nella tasca dei pantaloni o nella tasca della giacca della tuta interna. Possono essere utilizzati con microfoni lav (lavalier, bavero) o con microfoni per strumenti.

Lav Mics

I microfoni lavalier sono anche chiamati microfoni a risvolto. Si agganciano ai tuoi vestiti. Molti pastori e oratori pubblici usano questo tipo di microfono e personaggi televisivi nelle stazioni di notizie.

Microfoni per cuffie

I microfoni delle cuffie vengono generalmente utilizzati per la voce. La maggior parte dei musicisti, cantanti solisti e leader del culto usano questi microfoni. Sempre più pastori stanno iniziando a utilizzare anche questi microfoni poiché offrono una qualità audio migliore rispetto a un microfono da bavero.

Microfoni vocali palmari wireless

Un microfono per voce portatile wireless è esattamente quello che sembra. Proprio come il normale microfono palmare, questo microfono è progettato per essere utilizzato per la voce. Principalmente cantando, ma può anche essere usato per predicare o parlare.

Microfoni per strumenti wireless

Ci sono anche microfoni per strumenti a clip che funzionano allo stesso modo e bodypack con jack per strumenti che si collegano a una chitarra elettrica o un basso.

Questi stanno diventando i preferiti delle bande di culto in tutto il mondo a causa della libertà che portano.

Funzioni importanti del ricevitore wireless

L’obiettivo di un sistema di microfoni wireless è darti la stessa qualità audio di un sistema cablato ma ottenere la libertà di non essere attaccato al cavo. Vuoi anche che sia facile da usare per i tuoi volontari.

Quindi vuoi prestare attenzione a …

  • La sua gamma dinamica (la gamma tra le frequenze più basse che fornisce alla tavola armonica, a quelle più alte.
  • La distanza alla quale opera senza perdere il segnale.
  • La sua capacità di filtrare le interferenze e mantenere un segnale stabile.

Con queste cose in mente, vorrai esaminare queste caratteristiche.

Circuiti di diversità

Vuoi che il tuo ricevitore sia in grado di commutare i segnali senza far cadere il suono. Vuoi che abbia la capacità di essere “diversificato”. Un modo semplice per capire se un ricevitore ha circuiti diversi è se ha o meno due antenne. Questa non è una regola rigida e veloce, quindi assicurati che abbia due moduli ricevitore radio.

Ciò che accade con circuiti diversi è che il ricevitore controlla sempre quale segnale è più potente. Passa dal modulo ricevitore radio che ha più segnale.

Ora, se hai intenzione di utilizzare il tuo sistema in un posto, come una chiesa o una sala riunioni, allora questo non è così importante che se sarai mobile con il tuo sistema microfonico wireless. Quando non puoi controllare dove si trovano gli oggetti, che potrebbero bloccare il segnale, questo è importante.

Agilità in frequenza

Se intendi utilizzare il tuo sistema wireless in una città o cittadina di qualsiasi dimensione, questo è importante. Devi essere in grado di scegliere una frequenza che non viene utilizzata per altre cose.

Lo stesso vale se utilizzi più microfoni wireless. Devi essere in grado di scegliere frequenze diverse per ogni microfono.

Solo se hai intenzione di utilizzare il tuo sistema in una chiesa di campagna o in una grange hall e usi un solo microfono wireless, ciò diventa superfluo?

Visualizza

Per facilitare le cose ai tuoi volontari, dovresti guardare i display del tuo ricevitore microfonico wireless. Dovrebbe mostrare la potenza del segnale, il canale di frequenza utilizzato e, se possibile, la carica della batteria. (Non tutti i sistemi microfonici di fascia bassa hanno questa capacità)

Dovrebbe essere ben illuminato e di facile lettura. Dovrebbe essere abbastanza grande in modo che la tua squadra del suono possa vederlo e ottenere le informazioni di cui ha bisogno a colpo d’occhio.

Domande da porsi quando si acquistano i migliori microfoni wireless per la chiesa

Dove saranno posizionati i microfoni e i ricevitori wireless?

Prima di acquistare i tuoi microfoni wireless, guarda e vedi dove saranno posizionati. Sono presenti ostacoli come pilastri, muri o altre apparecchiature che bloccheranno la linea di vista tra i microfoni e i ricevitori. Se è così, allora hai bisogno di qualcosa con circuiti diversi.

Dove prevedi di utilizzare il tuo sistema?

Per alcuni, questo potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma non tutte le chiese sono create uguali né tutti useranno il sistema esclusivamente per l’ambientazione di una chiesa. Alcune chiese sono ancora in fase di impianto e vengono installate e demolite ogni domenica in una struttura in affitto. Hanno bisogno di una configurazione semplice. Non sai mai se sarai o meno in quella struttura a lungo termine o se ti trasferirai più di una volta prima di avere una sede permanente.

Quindi devi chiederti se lo utilizzerai in una sola posizione. Se è così, allora le tue esigenze sono semplici. Hai bisogno di un sistema in grado di scegliere vari canali di frequenza, in modo da non ricevere interferenze dalle stazioni TV locali. Si può anche considerare un sistema montabile su rack. In questo modo ci vorrà meno spazio se è compatibile con il montaggio su rack.

Se hai bisogno di adattarti perché puoi spostare le posizioni, allora hai bisogno di un sistema che sia agile in frequenza.

Quanti microfoni wireless utilizzerai?

Se la tua risposta è una, non devi preoccuparti di poter ricevere più di un canale. Se prevedi di utilizzarne più di uno, allora hai bisogno di qualcosa che accetti più segnali da microfoni diversi. Potresti prendere in considerazione un sistema che ha la corrispondenza automatica della frequenza.

Ancora una volta ti incoraggio a pensare al futuro. Puoi usarne solo uno ora, ma riesci a vederti passare a un sistema completamente wireless in futuro? Sarebbe bello, ed è qualcosa a cui sto guardando nel nostro futuro mentre vedo il giorno dei sistemi cablati lentamente calare.

I migliori microfoni wireless per la chiesa

I migliori microfoni portatili

Sistema microfonico wireless Shure PGXD24 / SM58-X8

  • Il trasmettitore PGXD2 è dotato di configurazione automatica, un indicatore LED multifunzione e fornisce 8 ore di uso continuo con 2 batterie AA. Offre a te e al tuo microfono un ampio raggio d’azione di 200 ‘(60 m) senza perdere la qualità audio.
  • Il ricevitore PGXD4 offre un suono accurato a 24 bit / 48 kHz, offre tecnologia per un suono incredibilmente accurato, selezione automatica della frequenza e maggiore affidabilità grazie alla sua vera diversità digitale.
  • Il microfono SM58 è leggendario per la sua straordinaria capacità di resistere ad abusi che distruggerebbero altri microfoni. L’SM58 non solo ha contribuito a definire il suono delle voci rock sul palco, è stato anche utilizzato per costruire palchi e successivamente eseguito in modo impeccabile.
  • Il microfono SM58 è famoso in tutto il mondo per il suo caratteristico picco di presenza nella gamma medio-alta che garantisce un suono vivace e intelligibile. Il bodypack ha 26 dB di regolazione del guadagno audio
  • Si adatta perfettamente alla mano di un artista, bilanciato per un comfort totale durante i concerti lunghi. La risposta in frequenza è un 50Hz-15kHz regolare e su misura per la voce, e il prezzo è un vero affare considerando la sua aspettativa di vita.
  • Il trasmettitore PGXD2 è dotato di configurazione automatica, un indicatore LED multifunzione e fornisce 8 ore di uso continuo con 2 batterie AA.
  • Il ricevitore PGXD4 offre un suono accurato a 24 bit / 48 kHz, offre tecnologia per un suono incredibilmente accurato,
  • Il microfono SM58 è leggendario per la sua straordinaria capacità di resistere ad abusi che distruggerebbero altri microfoni.
  • Il microfono SM58 è famoso in tutto il mondo per il suo caratteristico picco di presenza nella gamma medio-alta che assicura un suono vivace e intelligibile.
  • Si adatta perfettamente alla mano di un artista, bilanciato per un comfort totale durante i concerti lunghi.
  • Offre a te e al tuo microfono un ampio raggio d’azione di 60 m senza perdere la qualità audio.
  • La risposta in frequenza è un 50Hz-15kHz regolare e su misura per la voce, e il prezzo è un vero affare considerando la sua aspettativa di vita.
  • L’SM58 non solo ha contribuito a definire il suono delle voci rock sul palco, ma è stato anche utilizzato per costruire palchi e successivamente suonato in modo impeccabile.
  • Selezione automatica della frequenza e maggiore affidabilità grazie alla sua vera diversità digitale.

Professionisti

  • Il ricevitore PGXD4 offre una risoluzione a 24 bit / 48 kHz per un suono incredibilmente accurato, selezione automatica della frequenza e maggiore affidabilità grazie alla sua vera diversità digitale.
  • Il microfono cardioide Shure SM58 è leggendario per la sua straordinaria capacità di resistere agli abusi che distruggerebbero qualsiasi altro microfono. Ecco perché non ho consigliato il suo cugino più economico.
  • Il funzionamento a 900 MHz ti mantiene libero da interferenze del segnale TV.
  • I clienti hanno affermato che Scan & Sync imposta immediatamente e accuratamente il sistema.

Contro

  • I clienti hanno notato che la durata della batteria è bassa.
  • Le recensioni dei clienti hanno lamentato problemi di feedback.

 

Sennheiser EW D1-835S Evolution Wireless Mic System

  • Semplice: ew D1 si configura automaticamente per fornire un suono eccezionale. Concentrati sulle tue prestazioni, non sulla tua attrezzatura!
  • Potente: ew D1 esegue automaticamente la scansione e seleziona la frequenza migliore per il funzionamento. Se viene rilevata un’interferenza, D1 si sposta senza interruzioni su un nuovo canale.
  • Affidabile: la “protezione del collegamento wireless” elimina le cadute di segnale regolando continuamente la potenza di trasmissione e la selezione del canale.
  • Dettagliata: suono digitale cristallino, con il rinomato codec aptX Live. ew D1 offre un’ampia risposta in frequenza, grande dinamica e bassa latenza
  • Durevole – Robusta struttura interamente in metallo, supportata da una garanzia completa di 2 anni se acquistata da un rivenditore Sennheiser autorizzato!

Professionisti

  • TheD1 si configura automaticamente per fornire un suono eccezionale. Concentrati sulle tue prestazioni, non sulla tua attrezzatura!
  • Il D1 esegue automaticamente la scansione e seleziona la frequenza migliore per il funzionamento. Non è necessario impostare manualmente la frequenza. Se viene rilevata un’interferenza, D1 si sposta senza interruzioni su un nuovo canale.
  • Il suono digitale cristallino, con il rinomato codec aptX Live. Il D1 offre un’ampia risposta in frequenza, dinamiche eccellenti e bassa latenza.
  • Ha una costruzione interamente in metallo che lo rende uno dei preferiti dei musicisti che amano l’atmosfera vecchia scuola.

Contro

  • Se la tua chiesa ha molte persone che usano il Wi-Fi durante il servizio, potrebbe causare un conflitto. Il vecchio Wi-Fi funziona alla stessa frequenza di questi microfoni.
  • I clienti si sono lamentati di una batteria scarica

I migliori microfoni da bavero

Sistema di presentazione wireless Shure BLX14 / PG85

  • Incluso: ricevitore wireless BLX4; Trasmettitore da cintura BLX1; Microfono lavalier a condensatore cardioide PG185 con schermo antivento e fermacravatta
  • LED di alimentazione e stato della batteria
  • Controllo del guadagno regolabile
  • Abbinamento di frequenza facile e veloce
  • 2 batterie AA (incluse) forniscono fino a 14 ore di uso continuo
  • Portata operativa di 300 piedi (91 m) (linea di vista)

Professionisti

  • È possibile abbinare la frequenza del ricevitore in modo rapido e semplice (pulsanti di selezione del gruppo e del canale).
  • Vanta un raggio di trasmissione fino a 91 m (300 piedi) (linea di vista).
  • Gli indicatori LED indicano lo stato delle batterie. Rosso fisso significa: “Batteria scarica” ​​(meno di 1 ora rimanente) Rosso lampeggiante significa: “Batterie scariche” (sostituire le batterie per riaccendere il trasmettitore)
  • I clienti hanno affermato che dispone di un volume maggiore rispetto all’equivalente sistema di microfoni wireless Sennheiser.

Contro

  • Alcuni clienti hanno riferito che il sistema suona alla grande quando si esercita ma fatica quando c’è una folla. Ciò potrebbe essere causato dal Wi-Fi o dal sistema con una bassa potenza del segnale.
  • Come sembra con tutti i sistemi microfonici wireless, i clienti si lamentano della durata della batteria.

Noterai che il resto del microfono wireless per le revisioni della chiesa non ha i pro e i contro elencati. Questo perché i sistemi sono identici a quelli sopra che ho già recensito, tranne per il tipo di microfono wireless fornito con il sistema.

Non volevo annoiarti ripetendo la stessa cosa più e più volte, ma volevo che fosse facile per te andare direttamente al tipo di sistema che stai cercando. Ecco perché ti ho fornito un link per scoprire maggiori informazioni o per acquistare quello di cui hai bisogno.

Sennheiser EW D1-ME2 Evolution Wireless D1 Digital Presenter System con microfono a clip omnidirezionale ME2

  • Semplice: ew D1 si configura automaticamente per fornire un suono eccezionale. Concentrati sulle tue prestazioni, non sulla tua attrezzatura!
  • Potente: ew D1 esegue automaticamente la scansione e seleziona la frequenza migliore per il funzionamento. Se viene rilevata un’interferenza, D1 si sposta senza interruzioni su un nuovo canale.
  • Affidabile: la “protezione del collegamento wireless” elimina le cadute di segnale regolando continuamente la potenza di trasmissione e la selezione del canale.
  • Dettagliata: suono digitale cristallino, con il rinomato codec aptX Live. ew D1 offre un’ampia risposta in frequenza, grande dinamica e bassa latenza
  • Durevole – Robusta struttura interamente in metallo, supportata da una garanzia completa di 2 anni se acquistata da un rivenditore Sennheiser autorizzato!

I migliori microfoni per cuffie

Sistema microfonico wireless Shure BLX14 / SM31 con microfono per cuffie fitness SM31FH

  • Il microfono SM31FH deve essere collegato (cablato) al trasmettitore da cintura; consigliamo di mettere il body pack in una custodia da cintura per tenere lontano il sudore se utilizzato in applicazioni di fitness – la custodia da cintura Shure è il modello WA570A
  • Include ricevitore wireless BLX4, trasmettitore body pack BLX1, microfono per cuffia fitness SM31, alimentatore, clip per indumenti, parabrezza e guida per l’utente
  • Visualizza l’alimentazione e il LED di stato della batteria
  • Controllo del guadagno regolabile
  • Abbinamento di frequenza facile e veloce
  • Portata operativa di 300 piedi (91 m) (linea di vista)
  • Alimentato con batterie AA
  • Offre una larghezza di banda di sintonizzazione di 24 MHz e fino a 12 sistemi compatibili per banda di frequenza (a seconda della regione)

 

Microfono wireless portatile Sennheiser Consumer Audio (EW D1-ME3)

  • Semplice: ew D1 si configura automaticamente per fornire un suono eccezionale. Concentrati sulle tue prestazioni, non sulla tua attrezzatura!
  • Potente: ew D1 esegue automaticamente la scansione e seleziona la frequenza migliore per il funzionamento. Se viene rilevata un’interferenza, D1 si sposta senza interruzioni su un nuovo canale.
  • Affidabile: la “protezione del collegamento wireless” elimina le cadute di segnale regolando continuamente la potenza di trasmissione e la selezione del canale.
  • Dettagliata: suono digitale cristallino, con il rinomato codec aptX Live. ew D1 offre un’ampia risposta in frequenza, grande dinamica e bassa latenza
  • Durevole – Robusta struttura interamente in metallo, supportata da una garanzia completa di 2 anni se acquistata da un rivenditore Sennheiser autorizzato!

Raccomandazioni finali

Entrambe queste società hanno ottimi prodotti. Tutto dipende dalle preferenze dei tuoi musicisti e tecnici del suono se andare con Sennheiser o Shure. La mia opinione personale è che, a meno che tu non abbia un budget limitato, è consigliabile spendere i cento dollari in più per ottenere il Sennheiser. Non credo che rimarrai deluso.

Beh, il gioco è fatto. Non sono un esperto, ma ho esperienza. Spero di essere stato in grado di darti una guida di facile comprensione per l’acquisto dei migliori microfoni wireless per la chiesa. Fammi sapere cosa hai scelto. Voglio vedere che sto aiutando le persone.